Stimoli, idee, emozioni, gesti e scambio reciproco sono gli ingredienti di un evento che trasforma un apprendimento concettuale in qualcosa di "vissuto" attraverso la metafora del teatro.

I partecipanti sono guidati da un formatore esperto e un attore professionista.

L'utilizzo di "metafore" relazionali (il gioco, la sfida, la rappresentazione) permettono di creare un cortocircuito emozionale di grande impatto "catapultando" le persone in una realtà diversa dal mondo aziendale (eliminandone anche i condizionamenti e i blocchi impliciti).
Dopo alcune indicazioni metodologiche condivise in plenaria, ogni sottogruppo lavora su un copione teatrale.

Dopo averlo condiviso e commentato, i gruppi sono chiamati a ri-adattare il testo con l’obiettivo di studiare, preparare e mettere in scena, una volta tornati in plenaria, la propria rappresentazione teatrale, valorizzando la propria creatività, lo spirito di interpretazione e il team working.

Obiettivi

  • Far vivere ai partecipanti un momento di condivisione, confronto e scambio di aspettative e vissuto comune
  • Permettere a ciascuno di esprimersi attraverso il lavoro di gruppo con una modalità inedita e creativa
  • Coinvolgere tutti attraverso momenti ludici, intriganti che stimolino il mettersi in gioco e il divertimento