Il modello di Coaching cui facciamo riferimento è inteso come capacità di assistere la persona nel suo processo di apprendimento, incrementando fiducia e motivazione, sviluppando talenti e capacità, offrendo orientamento e confronto.

Dopo aver concordato le aspettative e la durata del percorso, l’azione di coaching si snoda attraverso una serie di incontri finalizzati a stimolare non solo la competenza tecnica ma i modelli decisionali, emotivi e di comportamento della persona. Ci si concentra sulla situazione lavorativa dell’individuo e sul suo modo di apprendere, incrementando la consapevolezza dei punti di forza e di miglioramento da parte del soggetto e fornendo costante monitoraggio personalizzato per integrare gli obiettivi individuali con quelli organizzativi.